Back to top

firenze

A maggio in gioielleria

Le piacerà? Lui alza lo sguardo verso di me e si aspetta una risposta.
Le piacerà, cioè riuscirò con un oggetto seppur così prezioso a farle capire quanto è preziosa per me, tutto quello che ho in cuore e che non riesco a dire?
E mentre lo chiede già sorride. È già al momento in cui scarterà il pacchetto, la immagina già mentre lo guarda con quello sguardo che confina con la magia che hanno gli innamorati quando si dicono sì. Sì, ti scelgo, scelgo di costruire con te qualcosa che duri, ti scelgo con le tue contraddizioni, scelgo te come sei.

Pensieri per San Valentino

Cammino per Firenze, stamani. C'è il sole. La luce la illumina e sembra di attraversare il tempo nelle vie del centro storico. Attraverso Ponte Vecchio, sono onorata di poter lavorare qui, ogni giorno, di vedere questo spettacolo mutevole e eterno. Oggi è una festa particolare, commerciale dicono alcuni, eppure riesce a toccare davvero le corde del nostro essere. Siamo davvero strutturalmente fatti per amare, per poter esprimere questo insieme di sentimenti che diventano cose piccole e grandi.

Due curiosità da scoprire girando per Firenze

Firenze è davvero un piccolo grande gioiello a cielo aperto. Ci sono immagini di Firenze che ognuno ha negli occhi e nel cuore, riconosciamo il nostro panorama ovunque perché giustamente celebrato in mille modi diversi. Ma ci sono luoghi della nostra città che non sono immediatamente conosciuti e che raccontano qualcosa di come siamo noi fiorentini. Oggi vogliamo scoprirne qualcuno.
La Berta

Halloween festa dell'inizio

Nonostante la festa di Halloween non appartenga alla nostra tradizione, è infatti una festa di origine celtica che poi ha preso campo in Gran Bretagna e negli Stati Uniti, è ormai consuetudine festeggiare anche da noi, con maschere spaventose e addobbi a forma di zucca. Per le strade della nostra Firenze girano streghe, zombie e sembra di assistere a un carnevale in anticipo. Ma la storia di questa festa si perde nella notte dei tempi.

Tradizioni Fiorentine: la festa della Rificolona

rificolona 2015

Fiorentini e non, turisti e persone di passaggio, la sera del 7 settembre preparatevi ad assistere a una delle più antiche e suggestive tradizioni fiorentine: la festa della Rificolona (che poi qui Rifìholòna)
Un po’ di storia: fin dal Seicento si tramanda la notizia di pellegrini che dai paesi limitrofi scendevano a Firenze in Piazza della Santissima Annunziata per vegliare e attendere l’apertura del Santuario per l’8 settembre festa della Natività di Maria.

24 giugno Festa di San Giovanni

Ponte Vecchio, "Fochi San Giovanni"

La festa di San Giovanni Patrono di Firenze ha origini antiche, ma abbiamo iniziato a festeggiarlo ogni anno come tale a partire dall’ XI secolo. Esempio di virtù e rettitudine era stato effigiato sul fiorino, la moneta fiorentina, proprio come monito per i commercianti a comportarsi onestamente. “San Giovanni un vòle inganni” si dice da allora. Festeggiato in una notte particolare, quella del solstizio d’estate, è sempre celebrato attraverso riti “di luce”.